PIANIFICAZIONE E PAESAGGIO DELLA SARDEGNA
sardegnaterritorio  ›  agenda  ›  notizie  ›  linee guida la determinazione del minore impatto paesaggistico...
Linee guida la determinazione del minore impatto paesaggistico degli interventi di demolizione e ricostruzione di cui all’articolo 39 comma 15 della legge regionale n. 8 del 23 aprile 2015.
Approvata la Deliberazione della Giunta Regione n. 18-15 del 5 aprile 2016
La Giunta Regionale con Deliberazione n. 18-15 del 5 aprile 2016 ha approvato, ai sensi dell’articolo 39, comma 15, della legge regionale n. 8 del 23 aprile 2015,
le Linee guida la determinazione del minore impatto paesaggistico degli interventi di cui allo stesso articolo.
In particolare la norma prevede che nelle zone urbanistiche omogenee “E” agricole, “F” turistiche, “H” di salvaguardia e “G” servizi generali, la demolizione e ricostruzione della volumetria legittimante esistente nella fascia dei 300 metri dalla linea di battigia marina è assentibile unicamente ove il nuovo fabbricato determini un minore impatto paesaggistico. Le linee guida stabiliscono gli indirizzi da seguire nella progettazione di tali interventi.

Deliberazione n. 18-15 del 05.04.2016
Allegato: Linee Guida